Mercoledì Just Cavalli Milano | ESTIVO

Caricamento Eventi

Mercoledì Just Cavalli Milano | ESTIVO

Mercoledì Just Cavalli Milano

Mercoledì Just Cavalli Milano

Mercoledì Just Cavalli Milano. Aperitivo con Royal buffet di benvenuto con prodotti tipici regionali ai piedi della Torre Branca, celebre “star” del Parco Sempione con i suoi 108,60 mt di altezza.
A seguire Serata estiva (tempo permettendo) con dj set e animazione a tema.

EVENTO

MERCOLEDÌ 28 Agosto 2019 JUST CAVALLI MILANO | Estivo
Vuoi visitare la Torre Branca? Contattaci! 

INGRESSO INCLUSO PER LA VISITA ALLA TORRE BRANCA! (FINO AD ESAURIMENTO)

Royal buffet di benvenuto con prodotti tipici regionali. Aperitivo (a partire dalle h.19.30 alle h.22.00) con 1 drink .

Wednesday 28Th August 2019 Just Cavalli


APERITIVO

Mercoledì Just Cavalli Milano dalle ore 20.00 alle 22.30 Ingresso Uomo/Donna 10,00 Euro con 1 consumazione + accesso open al Buffet.

SERATA

Dopo l’aperitivo: ingresso Ridotto 15 Euro Uomo/Donna fino alle 24.45 con 1 consumazione inclusa
Per accrediti ospite (omaggio) dalle ore 22.30 alle ore 00.30 contatta l’infoline per la disponibilità.

I prezzi senza accrediti sono più alti. Si consiglia sempre di contattare l’infoline per gli accrediti. Il servizio è gratuito.

TAVOLI

– D’appoggio in aperitivo, gratuiti
– Aperitivo Spumante, 60€/bott e superalcolici 100€/bott
– Serata da 300€ x 6 pass. Solo Distillati/Champagne
* Durante gli eventi i prezzi potrebbero subire variazioni. Contattare sempre l’infoline


Anteprima: Fetty Wap special guest
Mercoledì 18 Settembre 2019 al Just Cavalli

Fetty Wap special guest Mercoledì 18 Settembre 2019 al Just Cavalli

Willie Maxwell II, noto con lo pseudonimo Fetty Wap (Paterson, 7 giugno 1991), è un rapper e cantante statunitense cresciuto a Paterson, nel New Jersey. Fetty Wap è nato con un glaucoma in entrambi gli occhi, ha rivelato in un’intervista del 2015 che i medici non sono stati in grado di salvargli l’occhio sinistro, ma gli hanno applicato una protesi oculare. Iniziò a interessarsi alla musica nel 2013. Inizialmente decise di cantare anche perché “voleva fare qualcosa di diverso”. È stato soprannominato “Fetty” (gergo per soldi), “Wap” è stato aggiunto alla fine del nome per esibirsi sotto all’alias di Gucci Mane.

È salito alla ribalta dopo il suo singolo di debutto “Trap Queen”, che ha raggiunto il secondo posto nella classifica Hotboard degli Stati Uniti Billboard nel maggio 2015. Ciò ha aiutato Fetty Wap ad assicurarsi un contratto discografico con 300 Entertainment. Successivamente ha pubblicato due singoli Top 10 negli Stati Uniti, ” 679 ” e ” My Way “. L’album di debutto intitolato Fetty Wap è stato rilasciato a settembre 2015 e ha raggiunto il primo posto nella classifica Billboard 200 degli Stati Uniti.


Storia sulla Torre Branca

La Torre

Negli anni ‘30 la città che sale costruisce il suo totem nella radura del Parco Sempione.

Disegnata da Gio Ponti, la torre è considerata una vera opera d’arte, “in cui l’architettura moderna e la tecnica nuova trovano un punto di contatto”.

Esile e trasparente, vera “sfida” architettonica, viene eretta a tempo di record, in soli due mesi e mezzo nel 1933, in occasione della V mostra Triennale, insieme a sei grandi “archi isolati”, temporanei, progettati da Sironi. Milano acquista così l’esclusiva europea di una “esposizione internazionale triennale delle arti decorative e industriali moderne e della architettura moderna”.

L’intervento della Branca

“Divenuta inagibile, la Torre andò “fuori servizio” nel 1972. È stata interamente restaurata e resa nuovamente accessibile, dalla Fratelli Branca, di cui ora porta il nome in omaggio alla sua città.

È infatti in quegli stessi anni ’30 che anche la Branca guarda al futuro, sceglie la lungimirante via dell’internazionalizzazione, costruisce fabbriche in Europa, nelle Americhe del nord e del sud, e getta le basi del suo sviluppo, promuovendo l’immagine dei prodotti in ogni angolo del mondo.”

I dati tecnici

Totalmente in tubi Dalmine, di acciaio speciale, flangiati e imbullonati, è alta 108,60 metri.

La struttura principale della Torre ha forma tronco-piramidale a sezione esagonale, dal lato di sei metri alla base. A quota 100 metri il lato dell’esagono è ancora di 4,45.

La rastremazione assai leggera le conferisce un aspetto quasi prismatico. Oggi un modernissimo impianto ascensore, consente la salita al locale belvedere coperto, a cinque persone per volta, in poco meno di 1 minuto. Il mercoledì la risalita è gratuita a scolaresche e pensionati.


CONTATTI
CONDIVIDI